LAST

ALIMENTAZIONE: CON LASTMINUTESOTTOCASA 2,5 T DI CIBO RISPARMIATE

Torino, 30 marzo –  Due tonnellate e mezza di prodotti alimentari che ogni mese non finiscono più nella spazzatura,  di cui una tonnellata a Torino, quasi 50 mila utenti registrati in Italia, 300 esercizi commerciali affiliati nel capoluogo piemontese. Sono i numeri di un anno e mezzo di attività di www.LastMinuteSottoCasa.it (LMSC), la app contro lo spreco alimentare, nata all’interno dell’incubatore I3P del Politecnico di Torino, che propone una formula originale di marketing di prossimità: gli esercenti con prodotti alimentari in eccedenza informano i consumatori che si trovano nelle vicinanze che possono così approfittare della promozione ‘last minute’ in corso. ”Il progetto è nato un quartiere della città di Torino – sottolinea Francesco Ardito, co-fondatore con Massimo Ivul di LMSC – con l’idea che si potesse recuperare il pane invenduto a fine giornata, poi si sono aggiunti altri quartieri della città e altre tipologie di attività commerciali come pescherie, gastronomie, macellerie e ultimamente i mini-market di prossimità, tutti con il problema comune del prodotto fresco che a fine giornata, se non venduto, deve essere buttato. A un anno e mezzo dal lancio ufficiale del progetto stiamo arrivando sempre più capillarmente nelle principali città italiane e stiamo preparando un piano di sbarco al di fuori dei confini nazionali”.

Tags: , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL