boschi-legno-piemonte

Il Piemonte firma con altre 5 regioni dell’arco alpino l’accordo sul prelievo legnoso in ambito boschivo

27 FEB 2016 – Arrivare a uno sfruttamento accettabile della risorsa legnosa dei boschi del nord Italia, nell’ambito dei principi di sostenibilità ambientale riconosciuti dagli accordi internazionali in materia di gestione forestale. È quanto prevede l’Accordo interregionale sul prelievo legnoso in ambito boschivo e sulla filiera del legno, sottoscritto dagli assessori con deleghe alle politiche forestali delle Regioni Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria e dalle parti economiche che hanno partecipato al tavolo di concertazione. Per il Piemonte era presente l’assessore regionale all’Ambiente, Alberto Valmaggia. La stipula è avvenuta a Verona Fiere nell’abito del workshop “Politica forestale e professionalità del mondo imprenditoriale – come dare valore al bosco italiano”, uno degli eventi di Progetto Fuoco, mostra internazionale di impianti ed attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione della legna. L’accordo, la cui bozza è stata approvata dalla Regione Piemonte, impegna i soggetti coinvolti ad accelerare tutte le azioni di propria competenza per aumentare il prelievo legnoso in conformità agli standard europei.  

Tags: , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL