CACCIA

CACCIA: PIEMONTE, DA PALAZZO LASCARIS OK A NUOVA LEGGE

Piemonte, 13 giugno 2018 – Da Palazzo Lascaris, arriva l’approvazione sulla nuova legge caccia

Dopo venti sedute di Commissione e quindici di Consiglio, il Piemonte ha approvato la legge sulla caccia. L’Aula di Palazzo Lascaris ha infatti licenziato a maggioranza, contrari i consiglieri M5s, Mns, Fi, Fdi e Lega Nord, il disegno di legge sulla ‘Tutela della fauna e gestione faunistico-venatoria in Piemonte’ che sostituisce la legge 70 del 1996 che era stata abrogata nel 2012. Il Consiglio  regionale aveva, infatti,  approvato un emendamento che faceva venire meno la necessità del referendum sulla caccia.

La principale novità del provvedimento è costituita dal divieto di caccia per tutto il primo mese del calendario venatorio, cioè settembre, durante la domenica. Il testo, inoltre,  si caratterizza anche per la tutela nei confronti delle specie della tipica fauna alpina e degli uccelli protetti dalla direttiva comunitaria, dall’aumento della superficie venatoria minima degli ambiti territoriali di caccia e dei comprensori alpini, dall’obbligo di una prova di tiro per la caccia di selezione e dalla possibilità di commercializzare gli animali abbattuti.

Tags: , , , , , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL