export

EXPORT: PIEMONTE IN PICCHIATA

Piemonte 13 settembre 2016 – Calano le esportazioni piemontesi: nel primo semestre il valore si attesta a 21,6 miliardi di euro, il 7,4% in meno rispetto allo stesso periodo 2015.

 La performance – secondo Unioncamere – è più debole rispetto a quella riscontrata a livello nazionale, dove il periodo si è chiuso con un dato stabile. Il Piemonte si conferma 4/a regione esportatrice, con una quota del 10,5% delle esportazioni complessive nazionali (in calo rispetto allo stesso periodo del 2015, quando era pari all’11,3%). Tra le principali regioni esportatrici il Piemonte ha ottenuto il risultato peggiore. Automotive e mercati extra Ue-28 i punti deboli.

Maglia nera per Cuneo che si piazza al primo posto con un calo di quasi il 6%. “Il contribuito che arriva dal Piemonte all’export nazionale non può dirsi brillante, ma va letto in un’ottica nazionale e settoriale: la battuta d’arresto delle vendite oltreconfine del settore automotive penalizza il dato complessivo della regione. Un risultato che non scoraggia il lavoro e la fiducia nel sistema”, commenta Ferruccio Dardanello, presidente Unioncamere Piemonte.

Tags: , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL