Un momento dei lavori per la costruzione di una delle gallerie nel cantiere del terzo valico ferroviario (Genova-Milano) a Genova nel corso della visita del ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi (non in foto), 25 luglio 2014.
ANSALUCA ZENNARO

‘NDRANGHETA COINVOLTA NEL TERZO VALICO

Piemonte – 19 luglio 2016 – Le cosche della ‘Ndrangheta avevano messo le mani su alcuni sub appalti per la realizzazione delle linee ferroviarie ad alta velocità. 

E’ quanto emerge dall’inchiesta della Polizia e della Dia che ha portato all’arresto di circa 40 persone. Le indagini avrebbero accertato la presenza di “stabili collegamenti” con le famiglie di origine di esponenti dell’organizzazione da tempo in Liguria, attivi nell’edilizia e nel movimento terra, che avrebbero acquisito sub appalti per la realizzazione del ‘Terzo valico’. Le accuse nei confronti degli indagati sono, a vario titolo, associazione per delinquere di stampo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione, intestazione fittizia di beni e società. Gli investigatori stanno anche eseguendo un sequestro preventivo di beni mobili, immobili, depositi bancari e di numerose società riconducibili agli indagati per un valore di circa 40 milioni.

Tags: , , , , , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL