controllo

NEGOZIO SORVEGLIA CLIENTI, TELECAMERE ABUSIVE

Torino, 30 agosto 2017 -Negozio di Porta Palazzo gestito da cinesi spiava abusivamente clienti e dipendenti. Clienti e dipendenti venivano tutti spiati da telecamere abusive in un esercizio commerciale di Porta Palazzo, a Torino. La Guardia di Finanza ha trovato 17 punti di video abusivamente installati, alcuni dei quali abilmente occultati all’interno di oggetti di vario tipo e 2 i monitor posizionati nel locale. Gli “occhi elettronici” vigilavano tutti i presenti. L’imprenditrice cinese, 35 anni, titolare del negozio, è stata denunciata. E’ emerso, inoltre, che i dipendenti non avevano sottoscritto il consenso informato sulla privacy e che nessuna richiesta era stata inviata al competente ufficio dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro. Inoltre, all’interno del locale, nessun cartello segnaletico informava gli avventori sulla presenza dell’impianto. L’intero sistema di video sorveglianza è stato sottoposto a sequestro.

Tags: , , , , , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL