gdf

POVERI IN VALLE DI SUSA: ERANO FURBETTI DEL TICKET SANITARIO

Torino, 26 ottobre 2016 –  Hanno attestato falsamente di possedere un reddito ben al di sotto della soglia di povertà per poter beneficiare delle cosiddette “prestazioni sociali agevolate” Hanno attestato falsamente di possedere un reddito ben al di sotto della soglia di povertà per poter beneficiare delle cosiddette “prestazioni sociali agevolate”, tra cui l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario. Per questo motivo la Guardia di Finanza di Torino ha sanzionato dodici persone, residenti in vari comuni della Val Susa, tra cui Oulx, Bardonecchia e Salbertrand. Per sei di loro è scattata anche la denuncia alla Procura per il reato di falso. Le indagini hanno appurato come i falsi poveri attestavano redditi di gran lunga inferiori rispetto a quelli effettivamente percepiti, ottenendo indebitamente il contributo. Uno di loro, un 38enne di Bardonecchia, ha dichiarato un grave stato di indigenza per ottenere l’ingiusto beneficio mentre i controlli hanno accertato che la sua convivente era un vero e proprio evasore totale che da cinque anni non dichiarava i redditi.

Tags: , , , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL