smog

SMOG: TORINO, AGGIORNATO A FINE LUGLIO TAVOLO COORDINAMENTO SU QUALITA’ ARIA

Torino, 10 luglio 2019 – Smog: aggiornato a fine luglio il tavolo di coordinamento sulla qualità aria

L’amministrazione regionale e’ intenzionata a mantenere le impostazioni dei provvedimenti sulla limitazione delle emissioni previsti dall’Accordo di Programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento della qualità dell’aria nel Bacino Padano. E’ quanto emerso nel corso della riunione del tavolo di coordinamento riunitosi in Citta’ metropolitana a cui hanno partecipato sindaci e amministratori di una trentina di Comuni e il neo assessore regionale all’Ambiente,  Matteo Marnati.

“Abbiamo in programma nei prossimi giorni un incontro con i rappresentanti delle diverse categorie produttive per raccogliere i loro pareri – ha sottolineato Marnati – contiamo di avviare un piano di investimenti per la sostituzione degli automezzi in servizio nel trasporto pubblico, una spesa che ammonterà ad oltre 75 milioni di euro. La tendenza è quella di non acquistare nuovi mezzi ad alimentazione a gasolio ma puntare all’elettrico e al metano”.

Al tavolo di coordinamento ha partecipato anche il direttore generale di Arpa Piemonte Angelo Robotto, che  ha ricordato che dal Duemila ad oggi gli sforamenti del Pm10 a Torino, rilevati ad esempio alla centralina della Consolata, nel centro città, sono passati da 269 a meno di 90. “Certo siamo ancora al di fuori dei limiti consentiti – ha spiegato – ma abbiamo registrato miglioramenti”. Il tavolo di coordinamento è stato  aggiornato alla fine di luglio.

    fonte ADNKRONOS  

Tags: , , , , , , , ,

Logo Telecupole

Segui Telecupole su

Per la tua pubblicità

Telecupole Piemonte

T.L.T. S.P.A. Strada Regionale, 20 – 12030 Cavallermaggiore (CN) CAP. SOC. 1.300.000 € Int. Vers. P.I. e C.F. 00534020045 Iscr. Reg. Soc. Trib. Saluzzo 1011 C.C.I.A.A. Cuneo 107691 - Powered by LRC SERVIZI SRL