BEINASCO: PRODUCEVA DROGA IN CASA, ARRESTATO

Produceva marijuana in una mansarda trasformata in una serra. Il trentottenne proprietario di una pizzeria a Beinasco (Torino) è stato arrestato dai carabinieri.
A casa dell’uomo i militari dell’Arma hanno trovato alcuni grammi di marijuana e materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente, oltre a delle chiavi di una mansarda di Viarigi (Asti) sempre di sua proprietà.
Ed è proprio nella mansarda che i carabinieri hanno trovato una serra casalinga con 120 piante e 300 grammi di marijuana in fase di essicazione, 15 confezioni di semi di cannabis, vasi di grandi dimensioni già predisposti per la coltivazione della droga, un sistema di areazione e ventilazione forzata e attrezzatura varia. Il 38enne si trova ora agli arresti domiciliari.

Fonte Ansa

 

 

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333