VC: PRECIPITA DA TERZO PIANO, UN ARRESTO

E’ stato spinto dal balcone nel corso di una lite l’uomo di origine senegalese caduto ieri notte dal terzo piano di un’abitazione di Vercelli e tuttora ricoverato in gravissime condizioni in ospedale. E’ la conclusione a cui sono giunti gli agenti della Squadra Mobile che hanno arrestato per tentato omicidio, sequestro di persona, lesioni personali gravi e minacce aggravate un gambiano trovato dagli agenti in evidente stato di agitazione nell’appartamento dal quale il senegalese era  precipitato poco prima. Con lui una donna, italiana, con  diverse ferite al volto e in evidente stato confusionale, sua fidanzata, che ai poliziotti ha raccontato che tra il suo compagno e l’altro uomo dopo una serata trascorsa insieme era scoppiata una violenta lite, con ogni probabilità per gelosia, al termine della quale quest’ultimo era precipitato dalla finestra del terzo piano. La giovane ha poi detto di essere stata colpita più volte al viso nel tentativo di dividere i due uomini mentre diversi  testimoni, hanno riferito di aver sentito urla e richieste di aiuto e di aver visto  dalla finestra che era in corso una colluttazione tra due uomini.

Fonte Adnkronos

foto Ansa

 

 

 

 

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333