12 Luglio 2021

EURO 2020: ITALIA CAMPIONE D’EUROPA!

L’Italia è campione d’Europa, battendo 4-3 l’Inghilterra ai rigori nella finale di Wembley. La partita si è messa subito bene per gli inglesi, con Shaw in gol al 2′. L’Italia, non brillante come nelle precedenti partite, ha sofferto l’atteggiamento della squadra di Southgate, molto coperta, e solo un’azione personale di Chiesa ha messo qualche brivido a Pickford, praticamente inoperoso.
Nella ripresa, Mancini ha richiamato Barella e Immobile inserendo Cristante e Berardi. Al 22′ è arrivato il pareggio azzurro: su calcio d’angolo è scaturita una mischia in area e Bonucci ha infilato in rete da due passi. L’1-1 è rimasto inchiodato sia al 90′ sia ai supplementari, nonostante i tanti cambi dalle due parti, e sono stati necessari i rigori, con Donnarumma ancora una volta decisivo.
Grande festa in tutte le piazze con maxischermi e gente assiepata, che ha assistito con grande ordine e disciplina, pur nella gioia sfrenata e giustificabile del momento.
Un momento di gioia incontenibile, un grande riscatto calcistico, una rinascita per l’Italia dopo un lunghissimo anno e mezzo di pandemia che ne aveva fiaccato forze e speranze.

Fonte Ansa

Ti potrebbero anche interessare

A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


AL VINITALY DI VERONA PIEMONTE GRANDE PROTAGONISTA
15 Aprile 2024

Alla 56ª edizione del Vinitaly, il Padiglione 10 di Veronafiere ha ospitato l’inaugurazione dell’Area Piemonte, curata da Piemonte Land of Wine, che rappresenta il Piemonte vitivinicolo.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com