17 Aprile 2024

A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti. Per la prima volta al mondo è stata eseguita una cistectomia robotica su una paziente 60enne mono-rene utilizzando il sistema robotico Hugo RAS (robotic-assisted surgery), un traguardo rivoluzionario nell’ambito della chirurgia oncologica.
L’operazione è stata eseguita con successo dal prof. Giovanni Muto, Direttore del Dipartimento di Urologia a Maria Pia Hospital di Torino, Ospedale di Alta Specialità di GVM Care & Research accreditato con il SSN, e dal suo team composto dal dott. Alberto Ragusa e dai collaboratori, i dottori Paolo Caccia e Alessandro Rocca.
“Il cancro infiltrante della vescica rappresenta da sempre una sfida imponente per il chirurgo e per il paziente – commenta il prof. Muto –. Se in passato la chirurgia tradizionale prevedeva un’incisione addominale mediana significativa, sia per eseguire l’intervento sia per l’asportazione del cancro e dei tessuti compromessi, grazie all’aiuto del sistema robotico l’intero procedimento è oggi possibile tramite quattro fori di 1cm ciascuno. Questo perché l’indicazione chirurgica per il tumore infiltrante della vescica è di rimozione. Il voluminoso campione chirurgico, composto da vescica, utero, ovaie e annessi, in questo caso è stato estratto attraverso la vagina, garantendo alla paziente di recuperare più rapidamente e di tornare alla vita quotidiana riducendo al minimo i disagi. L’intervento è stato unico nel suo genere, poiché mai eseguito con questo particolare tipo di robot, non solo per la complessità tecnica intrinseca della cistectomia radicale in una paziente donna, ma anche per la peculiare presenza di un solo rene”.

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

CC RECUPERANO SARCOFAGO E MONETE ANTICHE
20 Luglio 2024

Un sarcofago risalente alla metà del III sec. d.C. e di tipologia hapax, 2400 monete di natura archeologica, 2 unguentari in vetro e numerosi oggetti bronzei decorativi provenienti verosimilmente da un corredo funerario di epoca romana e diversi elementi architettonici in marmo proveniente dall’area dell’Egeo settentrionale e pietra, tutti riconducibili all’età romana imperiale sono stati recuperati, a seguito di attività investigativa, dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Torino


TORNA LA 100 MIGLIA MONVISO
19 Luglio 2024

Due nuove distanze per un trittico di gare dal 19 al 21 luglio: l’edizione 2024, la terza, della 100 Miglia Monviso prevede una 45 e una 20 per arrivare davvero a tutti coloro che amano il trail e le corse in natura. La sfida per i runner in cerca di limiti da superare sta per entrare nel vivo.


TORNA ORGANALIA AD ALA DI STURA E CORIO
18 Luglio 2024

Nel prossimo fine settimana il circuito concertistico Organalia 2024, patrocinato e sostenuto dalla Città metropolitana di Torino, approda ad Ala di Stura e a Corio.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com