CUNEO: CONTROLLI GDF AI MONEY TRANSFER

Ottantatrè operazioni artificiosamente frazionate in violazione alla disciplina che regola il trasferimento di denaro contante attraverso il canale dei money transfer. E’ quello che hanno accertato i finanzieri di Cuneo in un esercizio di rimessa di denaro cittadino nel corso di alcuni controlli finalizzati al contrasto del riciclaggio e al finanziamento del terrorismo.

La tecnica utilizzata per aggirare i presidi antiriciclaggio è conosciuta come ‘smurfing’ e consiste nell’artificioso frazionamento delle somme da trasferire, utilizzando i servizi dei diversi istituti di pagamento di cui l’agente in attività finanziaria è mandatario. In pratica, l’agente provvede a suddividere l’importo da trasferire in differenti tranche, tutte inferiori al limite di legge 999,99 euro, e lo invia utilizzando i differenti canali messi a disposizione da plurimi istituti di pagamento.

Fonte Adnkronos

 

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333