CORONAVIRUS: FURTI IN NETTO CALO

Torino è più sicura da quando c’è il coronavirus e lo dimostra il fatto che nelle ultime giornate i mattinali delle forze dell’ordine sono praticamente vuoti. Azzerati i borseggi, così come le rapine e i furti in abitazione. Mancano gli obiettivi, certamente: la gente non esce più di casa e quasi tutti i negozi sono chiusi.
C’è chi, in mancanza di esercizi commerciali da colpire, ha preso di mira un corriere, che invece continuano a circolare portando merci a domicilio. Se nelle farmacie c’è la coda di clienti fuori e nessuno potrebbe pensare di mettere a segno un colpo in questi giorni, a sentirsi a rischio sono soprattutto i tabaccai. “Siamo stati subissati di telefonate di chi voleva chiudere e di chi voleva stare aperto – ha scritto Giovanni Risso, presidente nazionale della Fit in una lettera indirizzata a tutte le tabaccherie.

Fonte REPUBBLICA TORINO

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333