NICOLETTA DOSIO VA AI DOMICILIARI

Nicoletta Dosio, storica attivista ultra 70enne del Movimento No Tav, ha lasciato  il carcere torinese delle Vallette,  dove  era rinchiusa dal 30 dicembre scorso in esecuzione di una condanna definitiva a 12 mesi. Scontera’ la  pena ai domiciliari a seguito delle misure introdotte con l’emergenza Coronavirus. A darne notizia i siti vicini al Movimento che riferiscono che “gli sono stati concessi i domiciliari con il massimo delle restrizioni possibili, compreso il  divieto di comunicare”. “Nicoletta – si legge ancora sul web – ci fa sapere tramite suo marito che la situazione dentro è pesantissima, e’ dimagrita molto ma è  orgogliosa delle sue compagne di detenzione che si sono sostenute a vicenda in questo periodo e uscire da sola le crea rabbia”.

Fonte Adnkronos

TELECUPOLE
App per IOS

Nicoletta Dosio lascia il carcere

TELECUPOLE
App per Android

Nicoletta Dosio lascia il carcere

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333