31 Marzo 2020

NICOLETTA DOSIO VA AI DOMICILIARI

Nicoletta Dosio, storica attivista ultra 70enne del Movimento No Tav, ha lasciato  il carcere torinese delle Vallette,  dove  era rinchiusa dal 30 dicembre scorso in esecuzione di una condanna definitiva a 12 mesi. Scontera’ la  pena ai domiciliari a seguito delle misure introdotte con l’emergenza Coronavirus. A darne notizia i siti vicini al Movimento che riferiscono che “gli sono stati concessi i domiciliari con il massimo delle restrizioni possibili, compreso il  divieto di comunicare”. “Nicoletta – si legge ancora sul web – ci fa sapere tramite suo marito che la situazione dentro è pesantissima, e’ dimagrita molto ma è  orgogliosa delle sue compagne di detenzione che si sono sostenute a vicenda in questo periodo e uscire da sola le crea rabbia”.

Fonte Adnkronos

Ti potrebbero anche interessare

SCIOPERI: A CASELLE CANCELLATA MAGGIOR PARTE DEI VOLI
29 Settembre 2023

Sono stati cancellati la maggior parte dei voli della mattina a Caselle, per lo sciopero aereo nazionale di quattro ore (dalle 13 alle 17)


IL MINISTERO AUTORIZZA IL NUOVO VACCINO ANTI COVID PER LA VARIANTE KRAKEN
28 Settembre 2023

Il Ministero della Salute ha diramato una circolare che autorizza l’utilizzo dei vaccini anti Covid-19 aggiornati per la variante Kraken.


TORINO, IN CORSO PALERMO CROLLA UNA RAMPA DI SCALE: CONDOMINIO EVACUATO
27 Settembre 2023

Ieri sera, martedì 26 settembre, intorno alle 23 i vigili del fuoco del comando di Torino sono intervenuti in corso Palermo 61 (Torino) a causa del cedimento delle scale all’interno di un condominio.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com