BUSSOLENO: GEMELLE TROVATE MORTE IN CASA

C’erano i resti di due donne, sorelle gemelle, in un’abitazione di Bussoleno, in bassa valle di Susa, nel Torinese. L’allarme è scattato ieri pomeriggio: alcuni residenti hanno segnalato che da mesi non vedevano le sorelle, di 66 anni.
Si chiamavano Vittoria e Maria Perottino: la prima era farmacista, la seconda insegnante. Abitavano in via Susa 27 a Bussoleno, la casa dove ieri sono state ritrovate.
Le due donne, entrambe pensionate e nubili, non avevano parenti, così i vicini hanno chiesto aiuto. I carabinieri, insieme con i vigili del fuoco, sono entrati nell’abitazione e hanno trovato il corpo di una donna ridotto a scheletro.
Nella casa è stato avviato un sopralluogo al quale hanno poi partecipato anche i Sis, i nuclei investigativi dei carabinieri per le indagini scientifiche, e il medico legale, per verificare le cause della morte. Sul posto anche il comandante provinciale dell’Arma, colonnello Francesco Rizzo.

Fonte e foto Repubblica To

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333