19 Settembre 2020

REVELLO: MORTO PENSIONATO CADUTO DALLA BICI

Non ce l’ha fatta l’anziano caduto dalla bicicletta nel tardo pomeriggio di ieri a Revello. Matteo Sola, 77 anni, di Staffarda, è deceduto ieri sera in ospedale a Cuneo, dove era stato ricoverato in condizioni gravissime. Il pensionato stava percorrendo la provinciale tra Staffarda e Revello, in sella alla sua e-bike quando, probabilmente per una distrazione o per un malore, ha sbandato, cadendo. L’incidente è avvenuto verso le 18. Sola è rimasto a terra, privo di conoscenza. I primi a soccorrerlo sono stati un automobilista e un agricoltore che, a bordo del suo trattore stava transitando lungo la strada ed è riuscito ad evitare il ciclista. Il mezzo agricolo non è quindi rimasto coinvolto nell’incidente come invece era parso in un primo momento.
Le condizioni dell’anziano sono apparse subito gravi. Sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e l’équipe medica del 118 da Paesana. I sanitari hanno rianimato l’uomo, prima di affidarlo all’elisoccorso per il trasferimento in ospedale a Cuneo, nel reparto di rianimazione. In serata, però, le condizioni di Matteo Sola si sono aggravate. L’uomo è deceduto poche ore dopo il ricovero.

 

fonte e foto La Stampa Cn

Ti potrebbero anche interessare

DOMENICA SCARNAFIGI PREMIA I NUOVI NATI CON UNA FORMA DI FORMAGGIO DOP
13 Aprile 2024

Domenica 14 aprile a Scarnafigi, a partire dalle ore 15,30, in piazza Vittorio Emanuele, 25 bambini nati nel 2023 nei comuni di Scarnafigi e Ruffia riceveranno in dono dai Consorzi di tutela dei formaggi Bra, Raschera e Toma Piemontese una forma delle celebri Dop.


“AUGUSTO DAOLIO: UNO SGUARDO LIBERO”: LA MOSTRA NELLE SALE DI SPAZIO MUSA A TORINO
12 Aprile 2024

Sono passati trentadue anni dalla prematura scomparsa di Augusto Daolio, leader carismatico e fondatore insieme a Beppe Carletti dei Nomadi, uno dei gruppi più longevi e importanti della musica italiana.


MOODY’S ALZA IL RATING DEL PIEMONTE, ORA E’ TRA LE ZONE IN CUI CONVIENE PROGRAMMARE INVESTIMENTI
11 Aprile 2024

Moody’s ha aumentato il rating della Regione Piemonte che passa dal livello Ba1 (area “Non-investiment Grade”) a quello Baa3 (primo gradino dell’area Investiment Grade).


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com