COVID: MORTO IL FOTOGRAFO FABIO ARTESI

La scorsa notte è morto il fotografo Fabio Artesi. Un grave lutto ha dunque colpito il mondo del giornalismo piemontese e anche CronacaQui di cui Fabio è stato un valido collaboratore nonché un grande professionista. Aveva 56 anni e viveva a Venaria Reale. Anche lui, purtroppo, rientra nel novero delle vittime del Coronavirus, contagiato circa un mese fa. Il fotoreporter, tra i più stimati e noti del territorio piemontese, si è spento all’interno della clinica Eporediese di Ivrea. Lascia la moglie Simona e la figlia Sonia. Da sempre vicino al mondo della solidarietà, Artesi è stato anche tra i fondatori della selezione di calcio dei giornalisti torinesi. Si era interessato in maniera particolare alla storia di Beatrice Naso, per tutti Bea, la ‘bambina di pietra’ così chiamata a causa di una malattia che le calcificava le ossa

Fonte CronacaQui

 

 

TELECUPOLE
App per Android

COVID: MORTO IL FOTOGRAFO FABIO ARTESI

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333