31 Dicembre 2020

ALESSANDRIA: PICCHIA MADRE, PADRE E FRATELLO, ARRESTATO 33ENNE A NOVI LIGURE

I Carabinieri di Novi Ligure hanno arrestato, nella flagranza del reato di maltrattamenti verso i familiari conviventi, un 33enne marocchino, irregolare sul territorio nazionale, dopo averlo sorpreso nell’atto di percuotere il padre, la madre e il fratello, che avevano richiesto l’intervento dei Carabinieri presso l’abitazione della famiglia, ponendo fine a una serie di reiterate condotte violente, di natura fisica e psicologica in atto da mesi. Il 33enne è stato inoltre denunciato in stato di libertà per l’ennesimo danneggiamento aggravato commesso nel corso della stessa mattinata, quando spaccava il portone di ingresso del condominio di residenza, l’ultimo di una serie di atti vandalici commessi su autovetture in sosta e vetrine di diversi esercizi commerciali delle vie del centro, spesso utilizzando bastoni e altri oggetti contundenti, posti in essere dal mese di novembre, che avevano creato preoccupazione nei commercianti.

 

Fonte Adnkronos

 

Ti potrebbero anche interessare

A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


AL VINITALY DI VERONA PIEMONTE GRANDE PROTAGONISTA
15 Aprile 2024

Alla 56ª edizione del Vinitaly, il Padiglione 10 di Veronafiere ha ospitato l’inaugurazione dell’Area Piemonte, curata da Piemonte Land of Wine, che rappresenta il Piemonte vitivinicolo.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com