18 Gennaio 2021

CN: MORTO GIOVANE 36ENNE IN UN INCIDENTE A MOROZZO

Ѐ morto il 36enne Emilio Ferrero, vittima dell’incidente stradale verificatosi a Morozzo nella tarda mattinata di venerdì. Il 36enne di Magliano Alpi, alla guida della sua automobile lungo la Sp 422, era rimasto coinvolto nello scontro con un camion all’altezza del distributore di benzina Gazzola carburanti, nei pressi della località Borgo Rosso. Le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi: trasportato in elicottero al CTO di Torino, era stato ricoverato in codice rosso. Ferrero, dipendente della Massucco di Beinette, era appassionato di musica e grande amante degli animali: a dare notizia del decesso, unendosi al cordoglio di amici e familiari, è stata la sezione della Lida di Carrù-Mondovì-Ceva dove era conosciuto come volontario.

fonte La Stampa

 

Ti potrebbero anche interessare

CERVASCA: DOMENICA RADUNO DI AUTO E MOTO D’EPOCA
25 Maggio 2024

Torna domenica 26 maggio a Cervasca, luogo dove è nata la storica officina Massa’s Brothers Service, il Memorial “Diego e Michele Massa”, raduno riservato ad auto e moto d’epoca, a testimoniare la passione della famiglia Massa per i motori e per la loro evoluzione nel tempo.


DJ FABER MOREIRA HA BATTUTO IL RECORD DI 200 ORE ALLA CONSOLLE, ORA PUNTA A 240
24 Maggio 2024

Il muro delle 200 ore è crollato: il 59enne saluzzese Fabrizio Morero, noto sui palchi delle discoteche come Faber Moreira, alle 5 di venerdì 24 maggio ha battuto il record delle 200 ore che nel 2014 il dj polacco Norberto Loco aveva ottenuto al Temple Bar di Dublino.


ROSSI: DAL CUNEO AL TETTO D’EUROPA CON L’ATALANTA
23 Maggio 2024

Dal Cuneo al tetto d’Europa con la maglia dell’Atalanta, seppur con un ruolo da comprimario. C’è anche Francesco Rossi, portiere classe 1991, nella rosa della “Dea” che ieri, mercoledì 22 maggio, ha alzato al cielo una storica Europa League battendo in finale il Bayer Leverkusen.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com