20 Aprile 2021

CANAVESE: SEQUESTRATI OLTRE 900 KG DI CARNE MAL CONSERVATA

Oltre 900 kg di carne in cattivo stato di conservazione sequestrati e la conseguente denuncia del titolare di
una macelleria del Canavese. E’ il bilancio di un’operazione condotta dal Nas di Torino in collaborazione con i carabinieri di Ivrea che hanno individuato una macelleria priva dei basilari requisiti igienico-sanitari previsti dalle norme e per questo chiusa fino al ripristino dei requisiti minimi igienico-sanitari. In particolare, nel corso dell’ispezione è stato riscontrato un diffuso stato di sporcizia delle attrezzature e dei locali destinati allo stoccaggio e alla lavorazione delle preparazioni alimentari,trovati pieni di incrostazioni, unti e con residui alimentari ormai abbandonati. Inoltre, è stata trovata un’area dove i rifiuti alimentari venivano stoccati a temperatura ambiente senza alcuna precauzione. Al titolare, oltre alla denuncia per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione, è stata contestata la sanzione amministrativa prevista per l’assenza dei requisiti generali e specifici in materia di igiene e per aver allestito un deposito alimenti abusivo.

 

Fonte Adnkronos

 

Ti potrebbero anche interessare

OGGI LA NUTELLA COMPIE SESSANTA ANNI
20 Aprile 2024

La Nutella compie sessanta anni: il 20 aprile 1964 è la data ufficiale di vendita del primo vasetto del prodotto nato dal Giandujot, una pasta dolce a base di nocciole, zucchero e poco cacao prodotta dalla Ferrero dal 1946.


A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com