1 Maggio 2021

IL TAR APRE SUPERMERCATI IN PIEMONTE

Il Tar Piemonte sospende l’efficacia del decreto regionale, firmato dal presidente Alberto Cirio, che prevedeva la chiusura per la giornata del 1° maggio di tutte le medie e grandi strutture di vendita, accogliendo il ricorso di Federdistribuzione. Secondo i giudici amministrativi “il provvedimento regionale impugnato vieta l’apertura di Medie e grandi strutture di vendita ma consente l’attività commerciale agli esercizi di vicinato, senza che è stato dimostrato o, quantomeno esposta una condizione di plausibilità, (come si rimarca nel ricorso) che gli esercizi di dimensioni maggiori, che dispongono di spazi più ampi e consentono una maggiore rarefazione sociale, siano luoghi a maggiore rischio di contagio (ben diversa essendo la situazione dei centri commerciali, che rappresentano luoghi di aggregazione a prescindere dalle singole attività commerciali).
Appare, pertanto, immotivata e non coerente con le premesse di cui sopra la valutazione di necessità della misura precauzionale contenuta nell’atto impugnato, più rigorosa rispetto alla disciplina statale (che già contiene adeguate regole di rigore)”.

Fonte Adnkronos

Ti potrebbero anche interessare

ELEZIONI CONSIGLIO REGIONALE PIEMONTE
11 Giugno 2024

Dopo la vittoria di Alberto Cirio alle elezioni regionali del Piemonte, è tempo di conoscere i nomi dei candidati che si sono assicurati un posto nel parlamentino piemontese. I risultati delineano un quadro politico variegato, con diverse rappresentanze tra le varie fazioni.


ANNA MARIA POGGI E’ LA NUOVA PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE CRT
8 Giugno 2024

Il consiglio di indirizzo, che si è riunito al termine del periodo di proroga di quindici giorni concesso dal Ministero dell’Economia e della Finanza, ha nominato ufficialmente Anna Maria Poggi nuova presidente della Fondazione CRT.


SIU TRASFERITA IN OSPEDALE A BIELLA
6 Giugno 2024

Siu, al secolo Soukaina El Basri, è stata trasferita in ospedale a Biella per poter essere più vicina ai suoi familiari.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com