TORINO: TELEFONO ROSA, INSEGNARE A DONNE A DIFENDERSI E A UOMINI A NON OFFENDERE

”Non basta solo insegnare alle donne a difendersi: occorre insegnare agli uomini a non offendere. L’insegnamento del rispetto, dell’uguaglianza nella differenza è un nutrimento necessario fin dall’infanzia: su questo obiettivo occorre un impegno totale e incondizionato da parte di tutti”. Così in una nota Telefono Rosa Piemonte commenta l’omicidio compiuto oggi a Torino dove una guardia giurata ha ucciso sul pianerottolo di casa la ex moglie a colpi di pistola. ”Alle donne deve essere riconosciuta la libertà di scegliere, di dire di no senza rischiare vendette anche mortali – prosegue la nota – la sicurezza è fondamentale: in caso di violenza, le armi vanno tolte a chi le possiede, anche se sappiamo bene che non sono gli unici strumenti letali, ma sono i più facili da utilizzare per chi ne è pratico. Occorre anche diffidare di chi, con apparente benevolenza, impone di gravitare comunque vicino allo spazio fisico di una donna che ha scelto di sciogliere un legame non più tollerabile”.

 

Fonte Adnkronos

 

 

 

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333