21 Maggio 2021

GRINZANE: SOPRALLUOGO PER INDAGARE SU RAPINA

Sopralluogo ieri mattina alla gioielleria di Grinzane Cavour, nel Cuneese, dove lo scorso 28 aprile un tentativo di rapina è finito nel sangue e due banditi sono stati uccisi dal titolare, Mario Roggero.
Sul luogo della sparatoria, chiuso al traffico e ai passanti, una ventina di persone tra magistrati della Procura di Asti, carabinieri, avvocati, consulenti della Procura e delle parti.
Gli inquirenti vogliono così far luce sulla dinamica della tentata rapina e della sparatoria, avvenuta nella via centrale del paese alle porte di Alba intorno alle 19.
Nella caserma dei carabinieri di Alba magistrati, investigatori e legali hanno anche visionato le immagini della telecamere che hanno ripreso la colluttazione tra gioielliere e banditi e gli spari.
Un carroattrezzi ha riportato nel parcheggio la Ford Fiesta di colore bianco che la banda contava di utilizzare per la fuga, un finestrino in frantumi perché colpito da un proiettile sparato dal gioielliere.
La banda si era introdotta nella gioielleria con una pistola finta e un coltello, minacciando Roggero, moglie e figlia.

 

Fonte La Stampa

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

INCIDENTE SULLA TANGENZIALE A RIVOLI: TRAFFICO IN TILT
25 Giugno 2024

Mattinata nera per gli automobilisti in viaggio sulla tangenziale sud di Rivoli, dove un incidente ha mandato in tilt il traffico.


CINEMA SULLA PISTA 500: IL GRANDE SCHERMO SOTTO LE STELLE DEL LINGOTTO DI TORINO
24 Giugno 2024

La magia del cinema prende vita sul tetto del Lingotto con la rassegna estiva “Cinema sulla Pista 500“, un evento che unisce arte visiva e cinematografica in un contesto unico.


BIELLA: DISSEQUESTRATA AREA BICI CADUTA A OROPA
22 Giugno 2024

E’ stata dissequestrata l’area del piazzale di Oropa in cui si trovano i resti della bicicletta gigante, opera dell’artista Ivano Munarin, crollata dopo che in diciotto ci si erano arrampicati per scattare una foto ricordo.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com