BUSCA: PENSIONATA TRAVOLTA E UCCISA DA UN CAMION

Uccisa da un Tir mentre attraversava la strada, a poche centinaia di metri da casa: Serenina Origlia, aveva 89 anni, e abitava a Busca. L’incidente è avvenuto ieri alle 17,10 nella rotonda all’incrocio tra corso Giolitti e viale Concordia, vicino alla Casa della salute.
I sanitari dell’ambulanza del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso, la pensionata è morta subito dopo l’impatto.
I vigili del fuoco di Cuneo e i volontari di Busca hanno chiuso l’incrocio al traffico per oltre tre ore in modo da permettere ai carabinieri della stazione di Busca di effettuare i rilievi.
Secondo una prima ricostruzione la donna era sulle strisce pedonali a ridosso della rotonda quando il Tir l’ha travolta. È stato l’autista del camion ad allertare i soccorsi.
La donna era nubile, lascia un fratello che abita nel Saluzzese.
Si tratta della trentunesima vittima da inizio anno sulla strade della Granda (12 i morti solo nel mese di luglio) con il trend che è tornato a crescere dopo decenni di costante e leggero calo.

Fonte La Stampa foto Vdf Cn

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333