PIEMONTE: REGIONE APRE DOSSIER SU FERROVIE SOSPESE

La Regione Piemonte apre un dossier sulle linee ferroviarie sospese. La Commissione Trasporti della Regione Piemonte ha iniziato ad analizzare costi e benefici per la eventuale riapertura delle numerose linee ferroviarie sospese in Piemonte. In seguito verranno calendarizzate altre sedute di Commissione in cui si ascolteranno le esigenze delle diverse realtà territoriali per valutare e analizzare la reale fattibilità delle riaperture. I direttori dell’assessorato ai Trasporti Ezio Elia e dell’Agenzia per la Mobilità Cesare Paonessa hanno presentato l’elenco delle 13 linee ferroviarie sospese in Piemonte e ascoltato le richieste dei vari territori, portate dai consiglieri intervenuti nella discussione.
La maggior parte delle linee prese in esame sono sospese dal 2012. L’elenco delle linee sospese: Alessandria-Castagnole-(Alba), Alessandria-Ovada, Asti-Casale-Mortara, Asti-Castagnole-Alba, Asti-Chivasso, Bardonecchia-Modane, Casale-Vercelli, Ceva-Ormea, Cuneo-Mondovì, Cuneo-Saluzzo-Savigliano, Novara-Varallo, Pinerolo-Torre Pellice, Santhià-Arona.

Fonte Adnkronos

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333