BULLISMO: TORINO, PROTOCOLLO INTESA PER SOSTENERE AZIONI RIPARATIVE TRA VITTIME E AUTORI

Sostenere azioni riparative  con il territorio e i ragazzi utile sia a prevenire il verificarsi di condotte devianti, sia a sviluppare attenzione e sostegno nei confronti delle vittime. E l’obiettivo del protocollo d’intesa  per il supporto e la rielaborazione dell’esperienza di bullismo siglato a Torino tra Procura per i Minorenni, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, il Comune, l’Asl Città di Torino, l’Università, l’Ordine degli Psicologi e le Associazioni del Terzo Settore.
In particolare, sarà possibile offrire a ragazze e ragazzi in condizione di sofferenza e fragilità opportunità in grado di rinforzare le risorse personali. Laddove, invece, si siano già verificati casi, sostenere le vittime di bullismo o di cyberbullismo, al fine di permettere loro di elaborare l’esperienza traumatica vissuta, recuperare l’autostima e trovare nuovi percorsi di crescita.
Infine, attraverso la costituzione di una cabina di regia, sarà possibile un monitoraggio periodico sulla gestione dei singoli casi su tutto il territorio torinese  e il coordinamento dei progetti storicamente operanti all’interno delle scuole di ogni ordine e grado per avviare una ‘coprogettazione’ mirata che sappia rispondere, in modo organico, al fenomeno del bullismo.

 

Fonte Adnkronos

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 11
Sky 824
tivùsat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333