2 Marzo 2022

TORINO: CRESCONO TRUFFE INFORMATICHE, IN CALO REATI LEGATI A STUPEFACENTI

A Torino e nella città metropolitana torinese le truffe informatiche sono cresciute del 15% rispetto a un anno fa e i danneggiamenti del 23%. Per contro, si registra una contrazione netta dei reati in materia di stupefacenti e, in particolare nell’area metropolitana in misura maggiore rispetto al capoluogo, un calo intorno al 20% dei furti negli esercizi commerciali, di autovetture e degli scippi. A rendere noti i dati il prefetto di Torino, Raffaele Ruberto, che oggi ha riunito la Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza presieduta dal prefetto del capoluogo piemontese sulla situazione dell’ordine pubblico in Piemonte. “Complessivamente c’è un aumento generalizzato del 15% dei reati ma si tratta di un dato non preoccupante in considerazione del fatto che il 2020 è stato un anno di lockdown”, ha spiegato il prefetto precisando che a Torino i dati sono lievemente superiori, con un aumento dei furti intorno al 30%. In crescita anche le violenze domestiche.

 

Fonte Adnkronos

Ti potrebbero anche interessare

CERVASCA: DOMENICA RADUNO DI AUTO E MOTO D’EPOCA
25 Maggio 2024

Torna domenica 26 maggio a Cervasca, luogo dove è nata la storica officina Massa’s Brothers Service, il Memorial “Diego e Michele Massa”, raduno riservato ad auto e moto d’epoca, a testimoniare la passione della famiglia Massa per i motori e per la loro evoluzione nel tempo.


DJ FABER MOREIRA HA BATTUTO IL RECORD DI 200 ORE ALLA CONSOLLE, ORA PUNTA A 240
24 Maggio 2024

Il muro delle 200 ore è crollato: il 59enne saluzzese Fabrizio Morero, noto sui palchi delle discoteche come Faber Moreira, alle 5 di venerdì 24 maggio ha battuto il record delle 200 ore che nel 2014 il dj polacco Norberto Loco aveva ottenuto al Temple Bar di Dublino.


ROSSI: DAL CUNEO AL TETTO D’EUROPA CON L’ATALANTA
23 Maggio 2024

Dal Cuneo al tetto d’Europa con la maglia dell’Atalanta, seppur con un ruolo da comprimario. C’è anche Francesco Rossi, portiere classe 1991, nella rosa della “Dea” che ieri, mercoledì 22 maggio, ha alzato al cielo una storica Europa League battendo in finale il Bayer Leverkusen.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com