TORINO: LO RUSSO, ‘NOSTRA AZIONE ADESSO SEGNERA’ CITTA’ PER PROSSIMI DECENNI’

“Torino è una città che più di altre ha sofferto la pandemia. Ha vissuto tutte le ansie di un territorio fragile e oggi si trova a un bivio storico, tra la visione nostalgica di quello che è stata e uno sguardo proiettato al futuro. Quel che faremo ora, e come lo faremo, traccerà la rotta per molti decenni a venire”. Così il sindaco di Torino Stefano Lo Russo, in una intervista a La Stampa, dopo la visita del presidente del Consiglio Mario Draghi in città per la firma del Patto per Torino.
“Corriamo alcuni rischi in questa fase. L’ho detto più volte e l’ho ripetuto al presidente del Consiglio – afferma il sindaco – La sicurezza sui luoghi di lavoro deve diventare una priorità assoluta: non si deve più morire sul lavoro. Secondo pericolo: le potenziali infiltrazioni della criminalità organizzata. E poi, un sistema di appalti pubblici che fa del ricorso sistematico alla giustizia amministrativa una prassi ormai, con l’effetto devastante di rallentare i tempi già molto stringenti dei piani di investimento. Infine, il rincaro delle materie prime e dell’energia che rischia di bloccare i cantieri e colpire duramente imprese e famiglie. Si tratta di emergenze sulle quali è fondamentale l’intervento del governo”.

 

Fonte Adnkronos

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 11
Sky 824
tivùsat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333