17 Maggio 2022

GRUPPO FS: VALLE D’AOSTA, INVESTIMENTI PER OLTRE 350 MLN IN UN DECENNIO

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane prevede di investire in Valle d’Aosta oltre 350 mln di euro in un decennio. Il dato e’ contenuto nel piano industriale 2022-2031 presentato dalla presidente, Nicoletta Giadrossi, e dall’ad, Luigi Ferraris. In particolare, sono previsti 300 milioni di euro per gli investimenti in opere infrastrutturali ferroviarie. Tra le principali, l’elettrificazione della linea Ivrea-Aosta, l’adeguamento della linea Chivasso-Ivrea-Aosta e il ripristino della Aosta-Pre S. Didier. Alle infrastrutture stradali sono destinati 27 milioni di euro per l’adeguamento della SS26 Tratto in comune di Quart, la SS27 variante di Etrobles e la SS26 variante di Bard.  Inoltre, tra il il 2022 e il 2031 saranno investiti 27 milioni di euro per il trasporto ferroviario con l’arrivo di 4 nuovi convogli. In programma nuovi servizi con il ripristino della linea Aosta-Pre S. Didier.

 

fonte AdnKronos

Ti potrebbero anche interessare

TORINO, IN CORSO PALERMO CROLLA UNA RAMPA DI SCALE: CONDOMINIO EVACUATO
27 Settembre 2023

Ieri sera, martedì 26 settembre, intorno alle 23 i vigili del fuoco del comando di Torino sono intervenuti in corso Palermo 61 (Torino) a causa del cedimento delle scale all’interno di un condominio.


ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE TRUFFE L’UE: SEQUESTRO PREVENTIVO DI OLTRE 400MILA EURO IN UN’AZIENDA NEL CUNEESE
26 Settembre 2023

La Guardia di Finanza di Pescara ha avviato questa mattina all’alba la maxi-operazione “Transumanza”, la quale coinvolge 75 soggetti ed enti responsabili di truffe all’Unione Europea, che avrebbero permesso di intascare circa 5 milioni di euro di fondi pubblici per imprese agricole fittizie.


AGRICOLTURA: CRESCE LA SUPERFICIE A BIOLOGICO IN ITALIA
25 Settembre 2023

La superficie agricola destinata a biologico in Italia raggiunge il record storico di 2,3 milioni di ettari (+7,5%) pari a quasi ad un campo su cinque (19%) del totale con oltre 82.000 produttori agricoli, il numero più elevato tra i Paesi dell’Unione Europea.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com