CEVA: MORTO CERCATORE DI FUNGHI

Nella serata di ieri, martedì 18 ottobre, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti nei boschi al confine tra Castelnuovo di Ceva e Murialdo per il recupero di un cercatore di funghi deceduto a presumibilmente a causa di un malore. La chiamata di emergenza è stata lanciata intorno alle 19.30 da una persona sul posto. La zona dell’incidente è stata localizzata tramite SMS locator e sul posto è stata inviata una squadra a terra con un medico. Sono state effettuate le manovre di rianimazione finché il medico ha potuto soltanto constatare il decesso dell’uomo. Il magistrato, in accordo con i Carabinieri piemontesi e liguri ha autorizzato la rimozione della salma che è stata effettuata con un mezzo del Soccorso Alpino e consegnata ai Carabinieri a Castelnuovo di Ceva. Hanno collaborato alle operazioni i Vigili del Fuoco.

fonte La Guida Cn

TELECUPOLE
App per IOS

CEVA: MORTO CERCATORE DI FUNGHI

TELECUPOLE
App per Android

CEVA: MORTO CERCATORE DI FUNGHI

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 11
Sky 824
tivùsat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333