21 Ottobre 2022

A MURISENGO E’ TEMPO DI FIERA NAZIONALE DEL TARTUFO

La Terra del Tartufo torna a celebrare il Tartufo Bianco Pregiato o d’Alba, meglio ancora, Tuber Magnatum Pico, con due domeniche di fiera e 9 week-end, per apprezzarlo in tutte le sue declinazioni, dalla tavola alla spesa, dal territorio alla cultura fino alla natura e all’ambiente.
L’appuntamento è a Murisengo in piazza della Vittoria, in via Umberto I, in piazza Lavazza, in piazza IV Novembre e in piazza Boario.
Per l’occasione, verrà rinnovato il look en plein air con coperture parziali, valorizzato da interventi di architettura verde. In mattinata: premiazione dei migliori esemplari di Tuber Magnatum Pico e Banco d’Assaggio con i vini del Consorzio di tutela vini Colline del Monferrato Casalese. Nel pomeriggio: Corso sulle proprietà organolettiche del tartufo a cura del Centro Nazionale Studi del Tartufo di Alba. Per tutto il giorno: fiera agroalimentare, enologica e hobbistica. Piatto Fiera edizione 2022 “Murisengo” firmato dall’artista Roberto Turino e realizzato in serie numerata e limitata reperibile presso la Tabaccheria Turino di via Umberto I.

Da Quotidiano Piemontese

Ti potrebbero anche interessare

A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


AL VINITALY DI VERONA PIEMONTE GRANDE PROTAGONISTA
15 Aprile 2024

Alla 56ª edizione del Vinitaly, il Padiglione 10 di Veronafiere ha ospitato l’inaugurazione dell’Area Piemonte, curata da Piemonte Land of Wine, che rappresenta il Piemonte vitivinicolo.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com