6 Marzo 2023

A TORINO UNA MOSTRA PER CELEBRARE I 50 ANNI DALLA MORTE DI PABLO PICASSO

Dal 10 marzo al 29 aprile Elena Salamon Arte Moderna, spazio espositivo di piazza IV Marzo a Torino, ospiterà una mostra realizzata con le litografie del raro ‘Carnet de la Californie’ di Pablo Picasso (25 ottobre 1881 – 8 aprile 1973).
“L’8 aprile 2023 si celebra il cinquantenario della morte di Picasso, spirito geniale e ribelle, icona assoluta per l’arte e la cultura mondiale. Ho ritenuto doveroso omaggiare una delle menti più brillanti del XX secolo proponendo queste particolari variazioni sul tema eseguite dal Maestro in sole dieci settimane”, dichiara la gallerista Elena Salamon, curatrice della mostra.
Nel 1955 Picasso, a conferma del suo legame con la Costa Azzurra, acquistò una maestosa villa in stile Art Nouveau sulle alture di Cannes nel quartiere La Californie. Qui abitò con la nuova compagna, Jacqueline Roque, fino al 1961.
All’interno della villa, nell’immenso e luminoso salone le cui grandi finestre si aprivano su un giardino lussureggiante, il maestro inserì il suo atelier. Alcuni scatti dell’epoca testimoniano il disordine e l’accumulo di oggetti che contribuirono alla creazione picassiana. (foto 1, 2, 3)
Le opere in mostra fanno parte del ‘Carnet de la Californie’ un taccuino di disegni eseguiti in dieci settimane, dall’1 novembre 1955 al 14 gennaio 1956, trasposti in litografia nel 1959 da Mourlot. Settantacinque giorni in cui Picasso produsse innumerevoli variazioni di quelli che lui stesso definiva ‘paysages d’intérieur’.
Il carnet è composto da 15 disegni dell’interno del suo studio, 7 ritratti di Jacqueline Roque in veste da odalisca e 3 citazioni di antichi maestri.

Da Quotidiano Piemontese

Ti potrebbero anche interessare

“AUGUSTO DAOLIO: UNO SGUARDO LIBERO”: LA MOSTRA NELLE SALE DI SPAZIO MUSA A TORINO
12 Aprile 2024

Sono passati trentadue anni dalla prematura scomparsa di Augusto Daolio, leader carismatico e fondatore insieme a Beppe Carletti dei Nomadi, uno dei gruppi più longevi e importanti della musica italiana.


MOODY’S ALZA IL RATING DEL PIEMONTE, ORA E’ TRA LE ZONE IN CUI CONVIENE PROGRAMMARE INVESTIMENTI
11 Aprile 2024

Moody’s ha aumentato il rating della Regione Piemonte che passa dal livello Ba1 (area “Non-investiment Grade”) a quello Baa3 (primo gradino dell’area Investiment Grade).


UNITO SI CONFERMA AL TOP IN FILOSOFIA, SCIENZE DELL’EDUCAZIONE E SCIENZE DELLE RELIGIONI
10 Aprile 2024

La prestigiosa agenzia Quacquarelli Symonds ha pubblicato i QS Subject Ranking per il 2024, le nuove classifiche specifiche per ogni disciplina delle migliori università del mondo, dove sono stati valutati circa 5000 atenei in 55 ambiti disciplinari.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com