22 Aprile 2023

INTERESSI DEL 600% IN UN ANNO, ARRESTATO USURAIO A TORINO

La polizia di Torino ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo a cui sono anche stati sequestrati preventivamente i beni.
L’indagine è iniziata dopo due tentativi di incendio che avevano interessato un esercizio commerciale a Torino. Il titolare dell’esercizio commerciale aveva riferito di non aver mai ricevuto minacce da alcuno, ma aveva ammesso di essere in seria difficoltà economica. Da qui l’ipotesi investigativa che il commerciante potesse essere vittima di usura.
La Squadra Mobile si è quindi concentrata su un uomo che risultava prestare denaro contante a soggetti in difficoltà finanziaria, ottenendo in cambio interessi usurari. In particolare chiedeva il 50% mensile ed il 600% annuo. L’indagine ha permesso di notare come l’indagato avesse preso di mira altri due commercianti torinesi.
La Procura, tenuto conto della gravità e sistematicità delle condotte, ha quindi disposto il sequestro preventivo dei beni (consistenti nella somma di euro 66.000,00 circa ed in due orologi di pregio del valore commerciale complessivo di circa euro 150.000,00).

 

da Quotidiano Piemontese

 

Ti potrebbero anche interessare

TORINO: UN ANTICIPO DI PRIMAVERA CON AGRIFLOR
21 Febbraio 2024

Torna anche nel 2024 l’appuntamento mensile con Agriflor, il mercatino di piante, fiori e prodotti agroalimentari artigianali organizzato da Orticola del Piemonte.


IL PIANISTA DI FAMA MONDIALE LANG LANG IN CONCERTO A LINGOTTO MUSICA
20 Febbraio 2024

Lang Lang, pianista di fama mondiale, sarà protagonista del concerto di questo venerdì 23 febbraio organizzato da Lingotto Musica, presso l’Auditorium Giovanni Agnelli del Centro Congressi Lingotto.


JOHNNY DEPP A TORINO: L’ATTORE SARA’ AI PRODEA LED STUDIOS PER GIRARE IL FILM “MODI’”
19 Febbraio 2024

L’attore statunitense sarà a Torino il 20 e 21 febbraio, in quanto regista del film “Modì“, presso i Prodea Led Studios di Mirafiori.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com