6 Maggio 2023

AT: RAPINA PANETTERIA CON MANO INGESSATA

Ha una mano ingessata ma ha tentato lo stesso il colpo il ladro di 34 anni che è entrato in un panificio di corso Casale, ad Asti, e ha messo a segno il furto.
A volto scoperto e armato di coltello si è presentato nel negozio e ha minacciato la titolare che quasi stentava a prendere sul serio quell’uomo con il braccio sinistro immobilizzato da una fasciatura.
Ma il 30enne ha minacciato ancora di più la donna fino a quando, spaventata, non ha dato al ladro l’incasso, 30 euro.
L’uomo si è poi allontanato. Intanto la titolare e il fratello hanno chiamato i soccorsi e hanno fornito alla polizia alcune indicazioni dell’auto sulla quale il rapinatore era risalito dopo il colpo. I poliziotti si sono messi alla ricerca della vettura, che pochi minuti dopo è stata notata alla periferia Est della città. Subito identificato, grazie alla descrizione dei testimoni, l’uomo è stato fermato e perquisito: con sé non aveva più i soldi ma li aveva già spesi per comprarsi una dose di cocaina.

Da Quotidiano Piemontese

 

Ti potrebbero anche interessare

CARDE’: MORTO AGRICOLTORE DOPO INTERVENTO
22 Luglio 2024

E’ morto al Cto di Torino, il giorno dopo l’incidente sul lavoro a Cardè.
La vittima è Giampiero Pasero, operaio di 65 anni di Crocera di Barge, coadiuvante in un’azienda agricola in località Ormea a Cardè.


CC RECUPERANO SARCOFAGO E MONETE ANTICHE
20 Luglio 2024

Un sarcofago risalente alla metà del III sec. d.C. e di tipologia hapax, 2400 monete di natura archeologica, 2 unguentari in vetro e numerosi oggetti bronzei decorativi provenienti verosimilmente da un corredo funerario di epoca romana e diversi elementi architettonici in marmo proveniente dall’area dell’Egeo settentrionale e pietra, tutti riconducibili all’età romana imperiale sono stati recuperati, a seguito di attività investigativa, dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Torino


TORNA LA 100 MIGLIA MONVISO
19 Luglio 2024

Due nuove distanze per un trittico di gare dal 19 al 21 luglio: l’edizione 2024, la terza, della 100 Miglia Monviso prevede una 45 e una 20 per arrivare davvero a tutti coloro che amano il trail e le corse in natura. La sfida per i runner in cerca di limiti da superare sta per entrare nel vivo.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com