5 Settembre 2023

CONCLUSA L’EMERGENZA IDROGEOLOGICA A BARDONECCHIA

Si è concluso dopo 21 giorni l’intervento del Coordinamento Regionale del Volontariato di Protezione Civile del Piemonte che ha visto impiegati i volontari del Coordinamento Territoriale di Torino e del Coordinamento Territoriale di Alessandria di cui fanno parte le squadre ANA CAP, a seguito dell’emergenza idrogeologica che ha colpito, nella serata del 13 agosto scorso, il Comune di Bardonecchia che si è trovata a dover subire un’inondazione sul territorio di fango e massi scesi all’interno dell’alveo del Rio Frejus.
I volontari del Coordinamento Regionale sono stati immediatamente chiamati ad operare dal giorno seguente con dei mezzi speciali tra cui fuoristrada, mini pale meccaniche e gommate per l’asportazione del fango e dei detriti dai garage e dalle cantine, con mezzi pesanti da cava per il trasporto, motopompe e con un autocarro cisterna da 6.000 litri provvisto di idranti per la pulizia delle strade; inoltre è intervenuta una squadra di cuochi del Coordinamento a supporto della locale Pro loco, per la fornitura dei pasti ai volontari e soccorritori e per il personale comunale coinvolto nell’emergenza.

 

Da Quotidiano Piemontese

Ti potrebbero anche interessare

A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


AL VINITALY DI VERONA PIEMONTE GRANDE PROTAGONISTA
15 Aprile 2024

Alla 56ª edizione del Vinitaly, il Padiglione 10 di Veronafiere ha ospitato l’inaugurazione dell’Area Piemonte, curata da Piemonte Land of Wine, che rappresenta il Piemonte vitivinicolo.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com