12 Ottobre 2023

MAXI OPERAZIONE CONTRO LA PEDOPORNOGRAFIA

Ci sono 24 persone indagate e tre arresti per pedopornografia in tutta Italia. Si tratta dell’operazione Lucignolo, gestita dalla procura di Torino, che ha impegnato 100 agenti di polizia infiltrati nelle chat di scambio di materiale pedopornografico.
L’indagine è durata mesi ed ha permesso di scoprire una rete molto organizzata e di sequestrare centinaia di filmati e foto di minori impegnati in atti sessuali, comprese scene di violenza.
Nell’esecuzione di 30 perquisizioni, condotte dal Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica del Piemonte e Valle D’Aosta, con il coordinamento del Centro Nazionale per il Contrasto della Pedopornografia Online del Servizio Polizia Postale, sono stati sequestrati telefonini, tablet, hard disk, pen drive, computer, account email e profili social ed hanno consentito di rinvenire gli account utilizzati dagli indagati e, custodito sui supporti informatici, un ingente quantitativo di materiale illecito. Le operazioni hanno coinvolto 24 diversi uffici della Polizia Postale in tutta Italia: Piemonte, Lazio, Lombardia, Liguria, Toscana, Veneto, Puglia, Sicilia, Sardegna, Campania e Calabria.

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

OGGI LA NUTELLA COMPIE SESSANTA ANNI
20 Aprile 2024

La Nutella compie sessanta anni: il 20 aprile 1964 è la data ufficiale di vendita del primo vasetto del prodotto nato dal Giandujot, una pasta dolce a base di nocciole, zucchero e poco cacao prodotta dalla Ferrero dal 1946.


A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com