14 Ottobre 2023

MORTO RICCARDO ABELLO, PRESIDENTE CONFRATERNITA ACCIUGAI VAL MAIRA

È morto Riccardo Abello, conosciuto acciugaio in Valle Maira.
A giugno, nonostante i gravi problemi di salute che lo costringevano ormai sulla sedia rotelle, aveva voluto essere presente a Dronero per la tradizionale Fiera degli Acciugai, a fianco dei suoi amici.
62 anni, di origini lombarde, proveniva da una stirpe di acciugai: il nonno materno, il signor Giacomo Salomone, era infatti il più grande grossista di acciughe di Milano.
Un mestiere tramandato, con Riccardo Abello che da Lecco, dove abitava e commerciava il pesce, appena poteva raggiungeva la sua amata Castellaro, suggestiva borgata di Celle Macra in Valle Maira.
Presidente della Confraternita degli acciugai della Valle Maira, si era molto battuto affinché la tradizione ed il riconoscimento di questo antico mestiere continuasse.

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

CERVASCA: DOMENICA RADUNO DI AUTO E MOTO D’EPOCA
25 Maggio 2024

Torna domenica 26 maggio a Cervasca, luogo dove è nata la storica officina Massa’s Brothers Service, il Memorial “Diego e Michele Massa”, raduno riservato ad auto e moto d’epoca, a testimoniare la passione della famiglia Massa per i motori e per la loro evoluzione nel tempo.


DJ FABER MOREIRA HA BATTUTO IL RECORD DI 200 ORE ALLA CONSOLLE, ORA PUNTA A 240
24 Maggio 2024

Il muro delle 200 ore è crollato: il 59enne saluzzese Fabrizio Morero, noto sui palchi delle discoteche come Faber Moreira, alle 5 di venerdì 24 maggio ha battuto il record delle 200 ore che nel 2014 il dj polacco Norberto Loco aveva ottenuto al Temple Bar di Dublino.


ROSSI: DAL CUNEO AL TETTO D’EUROPA CON L’ATALANTA
23 Maggio 2024

Dal Cuneo al tetto d’Europa con la maglia dell’Atalanta, seppur con un ruolo da comprimario. C’è anche Francesco Rossi, portiere classe 1991, nella rosa della “Dea” che ieri, mercoledì 22 maggio, ha alzato al cielo una storica Europa League battendo in finale il Bayer Leverkusen.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com