31 Ottobre 2023

ALLARME A VENARIA REALE: AUTISTA DI BUS SENTE OSCILLARE IL PONTE AMEDEO

Questa mattina, a Venaria Reale, è scattato l’allarme quando l’autista di un bus, attraversando il ponte Amedeo di Castellamonte sul fiume Ceronda, che consente di accedere al parco della Mandria e alla Reggia di Venaria, ha sentito un’oscillazione anomala.
Sono stati immediatamente allertati i Vigili del Fuoco e la polizia locale che, una volta arrivati sul luogo, hanno avviato le procedure di sicurezza, chiudendo tutti gli accessi al ponte, sul quale nei prossimi giorni verranno eseguiti test di staticità a cura dei tecnici della Città Metropolitana di Torino e dei Vigili del Fuoco. In attesa di un’eventuale riapertura, il traffico su quel tratto di strada sarà spostato su via Mensa, ormai una strada semipedonale, che tornerà quindi ad essere percorsa dai mezzi a motore.
Per il ponte Amedeo di Castellamonte, è già in programma l’abbattimento nei prossimi mesi e la sostituzione con il nuovo ponte Bailey, ma i lavori stanno procedendo a rilento.

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

OGGI LA NUTELLA COMPIE SESSANTA ANNI
20 Aprile 2024

La Nutella compie sessanta anni: il 20 aprile 1964 è la data ufficiale di vendita del primo vasetto del prodotto nato dal Giandujot, una pasta dolce a base di nocciole, zucchero e poco cacao prodotta dalla Ferrero dal 1946.


A TORINO ASPORTATO UN TUMORE ALLA VESCICA CON INTERVENTO UNICO AL MONDO GRAZIE AL ROBOT HUGO
17 Aprile 2024

Al Maria Pia Hospital di Torino è stato eseguito un intervento di chirurgia robotica senza precedenti.


A LIMONE PIEMONTE TORNA IL RADUNO DI VETTURE STORICHE-SPORTIVE
16 Aprile 2024

Il 21 aprile, Limone Piemonte si prepara ad ospitare la seconda edizione del raduno di vetture storiche-sportive del club torinese Fuori Giri Car Club.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com