13 Febbraio 2024

IL MINISTRO GUIDO CROSETTO RICOVERATO D’URGENZA, SI SOSPETTA UNA PERICARDITE

Il Ministro della Difesa, Guido Crosetto, è stato trasportato d’urgenza in ospedale durante le prime ore di questa mattina. Secondo quanto comunicato dal Ministero della Difesa, Crosetto ha manifestato un persistente dolore al petto sin dalle prime ore di ieri mattina.
Una volta giunto in ospedale, Crosetto è stato immediatamente sottoposto ad una serie di accertamenti, tra cui una coronarografia, al fine di individuare la causa del suo malessere.
Al momento, non sono state divulgate informazioni riguardo alle cause precise dell’evento, tuttavia fonti ospedaliere hanno suggerito che potrebbe trattarsi di una pericardite, un’infiammazione del pericardio, la membrana che avvolge il cuore.
La situazione rimane in evoluzione e si attendono ulteriori aggiornamenti sulle condizioni di salute del Ministro Crosetto.

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

LUNEDI’ COLDIRETTI IN FORZE A BRUXELLES
24 Febbraio 2024

Coldiretti Piemonte lunedì 26 febbraio 2024 sarà di nuovo a Bruxelles in forze con una folta delegazione di soci, giovani imprenditori e dirigenti insieme al presidente regionale, Cristina Brizzolari, al delegato confederale, Bruno Rivarossa, e ai presidenti delle federazioni provinciali.


IL TABACCAIO DI PAVONE CHE SPARO’ AD UN LADRO E’ ORA ACCUSATO DI OMICIDIO VOLONTARIO
22 Febbraio 2024

Il tribunale di Ivrea, su richiesta del giudice, ha riformulato l’accusa nei confronti di Franco Iachi Bonvin, il tabaccaio di Pavone Canavese che il 7 giugno 2019 sparò contro i ladri che stavano assaltando il suo negozio uccidendone uno.


TORINO: UN ANTICIPO DI PRIMAVERA CON AGRIFLOR
21 Febbraio 2024

Torna anche nel 2024 l’appuntamento mensile con Agriflor, il mercatino di piante, fiori e prodotti agroalimentari artigianali organizzato da Orticola del Piemonte.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com