9 Maggio 2024

PROCESSO TENDA-BIS, TUTTI ASSOLTI IN APPELLO

La Corte d’Appello di Torino ha completamente ribaltato il giudizio di primo grado ed assolto tutti gli imputati del processo sul cantiere del Tenda-bis.
In primo grado gli imputati per i furti avvenuti sul cantiere di alcune centine erano stati tutti condannati. In particolare il direttore tecnico, un capo cantiere e due operai, tutti dipendenti della Grandi Lavori Fincosit, a 4 anni di reclusione e 1000 euro di multa; Un altro capo cantiere aveva invece ricevuto una pena a 3 anni e 2 mesi di reclusione, oltre a 600 euro di multa.
Il giudice della Corte d’Appello ha riqualificato il reato di furto in appropriazione indebita ed ha quindi deciso il non doversi procedersi alla luce della mancanza di querela.
E’ invece andata in prescrizione l’accusa di detenzione illegale di materiale esplosivo per cui erano stati condannati in primo grado tre imputati. Prescritte anche le violazioni ambientali di cui era stato accusato (e condannato in primo grado) un altro mputato, relative allo smaltimento dello smirino.

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

ELEZIONI CONSIGLIO REGIONALE PIEMONTE
11 Giugno 2024

Dopo la vittoria di Alberto Cirio alle elezioni regionali del Piemonte, è tempo di conoscere i nomi dei candidati che si sono assicurati un posto nel parlamentino piemontese. I risultati delineano un quadro politico variegato, con diverse rappresentanze tra le varie fazioni.


ANNA MARIA POGGI E’ LA NUOVA PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE CRT
8 Giugno 2024

Il consiglio di indirizzo, che si è riunito al termine del periodo di proroga di quindici giorni concesso dal Ministero dell’Economia e della Finanza, ha nominato ufficialmente Anna Maria Poggi nuova presidente della Fondazione CRT.


SIU TRASFERITA IN OSPEDALE A BIELLA
6 Giugno 2024

Siu, al secolo Soukaina El Basri, è stata trasferita in ospedale a Biella per poter essere più vicina ai suoi familiari.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com