CORONAVIRUS: REGIONE PIEMONTE, RILEVAZIONE TEMPERATURA VA FATTA A SCUOLA

A una settimana dall’apertura dell’anno scolastico la Regione Piemonte ribadisce la richiesta che misurazione della temperatura sia fatta a scuola e annuncia lo stanziamento di 500 mila euro per l’acquisto di termoscanner da distribuire direttamente a tutte le 542 Autonomie scolastiche piemontesi a cui fanno capo 3200 plessi. A chiederlo all’Ufficio scolastico regionale (Usr) il presidente del Piemonte e l’assessore regionale all’Istruzione nel corso di un incontro con l’Usr, la Prefettura di Torino e i rappresentanti degli Enti locali per affrontare le criticità legate alla ripartenza dell’anno scolastico.

Fonte Adnkronos

 

Invia i tuoi video per TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4

Info

Saluti Salutissimi

Realizza i tuoi video auguri e sarai protagonista di Saluti Salutissimi

Info

Seguici su Facebook

Unisciti alla nostra communità su Facebook

Info

Digitale Terrestre 15
Sky 824
TivùSat 422

 

Strada Regionale, 20
12030 Cavallermaggiore (CN)

0172 713333