13 Settembre 2023

VALLE ANZASCA: I VIGILI DEL FUOCO RECUPERANO DUE ESCURSIONISTI TEDESCHI IN DIFFICOLTA’

Nel tardo pomeriggio di martedì 12 settembre, due escursionisti tedeschi si sono trovati in difficoltà in Valle Anzasca, sopra Macugnaga (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola). Durante un’escursione che li portava dal Passo del Monte Moto al Passo Mondelli, sono stati sorpresi dalla nebbia, perdendo il senso dell’orientamento e del percorso. Hanno quindi richiesto soccorso chiamando il 112. Per il recupero, sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, compresa una squadra specializzata in operazioni in ambienti montani, insieme al soccorso alpino della guardia di finanza e all’elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa, che ha trasportato due soccorritori a bordo.
Fortunatamente, i due escursionisti sono stati trovati poco dopo e riportati alla loro auto senza bisogno di assistenza medica.

 

Da Quotidiano Piemontese

Ti potrebbero anche interessare

ELEZIONI CONSIGLIO REGIONALE PIEMONTE
11 Giugno 2024

Dopo la vittoria di Alberto Cirio alle elezioni regionali del Piemonte, è tempo di conoscere i nomi dei candidati che si sono assicurati un posto nel parlamentino piemontese. I risultati delineano un quadro politico variegato, con diverse rappresentanze tra le varie fazioni.


ANNA MARIA POGGI E’ LA NUOVA PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE CRT
8 Giugno 2024

Il consiglio di indirizzo, che si è riunito al termine del periodo di proroga di quindici giorni concesso dal Ministero dell’Economia e della Finanza, ha nominato ufficialmente Anna Maria Poggi nuova presidente della Fondazione CRT.


SIU TRASFERITA IN OSPEDALE A BIELLA
6 Giugno 2024

Siu, al secolo Soukaina El Basri, è stata trasferita in ospedale a Biella per poter essere più vicina ai suoi familiari.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com