28 Novembre 2023

TORINO VERSO IL DIVIETO DI UTILIZZO DI PLASTICA MONOUSO

La città di Torino ha compiuto un passo importante nella lotta alla plastica usa e getta: il Consiglio comunale ha infatti approvato all’unanimità una Mozione, sottoscritta dal presidente della Commissione Ambiente, Claudio Cerrato (Pd), per promuovere all’interno degli uffici comunali l’uso esclusivo di stoviglie in materiale compostabile oppure lavabili e riutilizzabili, vietando così la plastica usa e getta.
Inoltre, l’invito della Sala Rossa è di promuovere l’installazione, in edifici pubblici e scuole, di erogatori d’acqua per ridurre l’utilizzo di bottigliette di plastica; avviare una campagna di informazione circa la futura estensione del divieto dell’uso di bottiglie di plastica su tutto il territorio comunale; promuovere il vuoto a rendere; verificare la qualità della plastica conferita nella raccolta differenziata gestita da Amiat, per informare i consumatori e aumentare il corrispettivo Conai; concedere il gratuito patrocinio soltanto alle iniziative che si impegnano a non usare le plastiche monouso; eliminare i prodotti monouso negli eventi patrocinati dal Comune, prevedendo la redazione di un Regolamento per fiere e manifestazioni con l’adozione di un patrocinio Ecolabel.
Nel presentare l’atto, Cerreto ha infine sottolineato che gli uffici comunali «stanno già lavorando in questa direzione».

 

Da Quotidiano Piemontese

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

AD OMEGNA APPARTAMENTO IN FIAMME: EVACUATE TREDICI FAMIGLIE
28 Febbraio 2024

Ad Omegna (Verbano – Cusio – Ossola), in un appartamento di un condominio di sette piani in via Mozzalina, nel quartiere di Cireggio, un incendio è divampato alle 3 della notte.


METEO, IN PIEMONTE TORNANO PIOGGIA E NEVE: EMESSA L’ALLERTA GIALLA
26 Febbraio 2024

A partire da ieri sera, il Piemonte è colpito da piogge moderate e persistenti e da alcune nevicate, che continueranno per almeno due giorni.


LUNEDI’ COLDIRETTI IN FORZE A BRUXELLES
24 Febbraio 2024

Coldiretti Piemonte lunedì 26 febbraio 2024 sarà di nuovo a Bruxelles in forze con una folta delegazione di soci, giovani imprenditori e dirigenti insieme al presidente regionale, Cristina Brizzolari, al delegato confederale, Bruno Rivarossa, e ai presidenti delle federazioni provinciali.


Invia i tuoi video per
TG4

Invia i tuoi contributi video alla redazione del TG4  
Realizza il tuo video e invialo con wetransfer.com non dimenticare di scaricare il pdf della liberatoria e allegarlo nel form.

Compila i tuoi dati e allegalo al video per autorizzarne la messa in onda!

Oppure contattaci via mail redazione@telecupole.com